CASE FAMIGLIA: PRESENTAZIONE

La Casa Famiglia si identifica come servizio residenziale per persone disabili adulte volta alla soddisfazione dei bisogni della persona, al mantenimento e al potenziamento dei livelli di autonomia acquisiti, al percorso di crescita personale, prestando particolare riguardo alla rete dei rapporti già esistenti e alla strutturazione di reti di sostegno al singolo e al gruppo.
Ognuno è sollecitato a partecipare attivamente alla vita della casa, a mettere in gioco le proprie capacità, dando il proprio contributo al benessere di tutti e ciò costituisce un fattore di maturazione della fiducia in sé stessi e della responsabilità personale.

Casa Primula è la prima Casa famiglia avviata, in convenzione con ROMA CAPITALE, nel 1999
Continua …
Il gruppo di Casa Fiordaliso è stato uno dei primi a dare inizio al progetto di residenzialità per persone con disabilità nel 2004, in convenzione con Roma Capitale
Continua …
Casa Girasoli è stata inaugurata nel 2000 in convenzione con ROMA CAPITALE
Continua …
Prati House è stata avviata e gestita dalla Fondazione ROMA SOLIDALE (ex Fondazione Handicap Dopo di Noi) nel 2011 ed è passata sotto la gestione della Fondazione Italiana Verso il Futuro nel settembre del 2013
Continua …
Casa Petunia è stata inaugurata nel 2009 a conclusione del Progetto UN FUTURO VERSO CASA finanziato dalla Fondazione Umanamente (gruppo Allianz) e dalla Fondazione Handicap Dopodinoi
Continua …
Casa Futura inaugurata nel settembre del 2016 è nata per realizzare un’autonomia abitativa e di convivenza di due coppie e di un loro amico, tutti provenienti dal Progetto Domus.
Continua …
Domus è un progetto di avviamento alla residenzialità per persone adulte con sindrome di Down e altre disabilità cognitive.
Continua …